Il problema adolescenziale del come baciare

Da adolescenti i problemi che a prima vista possono sembrare banali, sono invece ben più grandi. Una delle questioni tipiche dei ragazzi adolescenti è il come baciare. Spesso infatti, i ragazzi e le ragazze iniziano ad affrontare questo argomento con leggerezza, ma ben presto scoprono che la non conoscenza di questo argomento può diventare un vero e proprio problema.

Quando si è molto giovani si è anche inesperti e la nostra inesperienza porta a chiuderci in noi stessi, dando luogo a situazioni che spesso anziché risolversi, si accentuano. Una banalità come quella del come si bacia può rappresentare uno scoglio nella crescita della persona, che convive con questo interrogativo. Se sfortunatamente il primo bacio non si verifica nell’età adolescenziale, può accadere che la persona cresca senza sapere come baciare. Se questo comportamento sfocia in età adulta, può effettivamente diventare un vero e proprio problema

La questione non è dunque banale: come si bacia è una delle domande più ricercate su google e questo dimostra quanto l’argomento sia interessante per molte persone.

Come si bacia alla francese

Prima di affrontare un qualsiasi bacio, occorre accertarsi di avere un buon alito e una bocca ben inumidita. Dopo di questo, occorre assicurarsi che anche le labbra siano abbastanza umide, perché altrimenti può accadere che il contatto le irriti.

Per ottenere questa condizione iniziale conviene:

  • Usare il burro di cacao: mettere un po’ di burro di cacao sulle labbra specialmente nei mesi in cui è freddo. Usarlo comunque nel momento in cui sappiamo che potremo dover baciare qualcuno.
  • Passare le lingua sulle labbra: può sembrare banale ma questo gesto migliora sicuramente l’idratazione della pelle delle labbra rendendole più adatte al bacio.
  • Curare l’alito: usare mentine, lavarsi i denti, mantenere una corretta igiene personale è fondamentale.

Dopo aver ottemperato a questi piccoli ma fondamentali passaggi, iniziamo a vedere come come si bacia alla francese.

Il bacio alla francese è il più famoso, probabilmente perché nel cinema vi sono innumerevoli scene con questo tipo di bacio. Come si bacia alla francese pertanto è uno dei quesiti più ricorrenti per chi ha dei dubbi su come baciare una ragazza o un ragazzo.

Innanzitutto va detto che questo bacio è molto passionale e che ciò consente di rendere l’esperienza estremamente coinvolgente. Il bacio alla francese infatti è un’esperienza incredibilmente soddisfacente che coinvolge due persone nei loro olti canali sensoriali.

Avvicinarsi piano piano guardandosi negli occhi e poi chiuderli nel momento in cui si inizia a baciare è uno dei momenti più affascinanti della vita. Quando una persona fa questo vi sentirete incredibilmente appagati dal momento tanto che niente intorno a voi esisterà più.

Specialmente nel caso in cui stiate per dare il vostro primo bacio, l’esperienza che vivrete in quegli istanti rimarrà dentro di voi per tutta la vita. E’ fondamantale pertanto scegliere bene il compagno o la compagna di questa avventura perché quella persona, chiunque sia, non la dimenticherete mai.

Il Bacio alla Francese, oltre a essere così particolare nell’avvicinarsi delle due persone coinvolte, è coinvolgente anche per la sua realizzazione. Una volta che le due persone sono abbastanza vicine da toccarsi le labbra, sovente accade che una delle due faccia la prima mossa ed inizi a muovere la bocca con dei movimenti ripetitivi a cadenza periodica ed a frequenza variabile, Questo provoca una reazione nell’altra persona che asseconda questo movimento in un connubio di sensazioni e di emozioni indescrivibile.

Tutto questo da luogo nella persona al rilascio di sostanze che provocano piacere. Il cervello viene perciò stimolato nelle sue zone più profonde da questa esperienza e il ricordo sarò conservato all’interno della memoria per molto tempo.