Archive for Salute e Benessere

Biosimilar Toxicology: in campo medico

Un test su cavie è generalmente denominato con la parola sperimentazione animale.  Lo scopo è quello di studiare i danni che certe sostanze generano nell’uomo.  La biosimilar toxicology è il punto cardine necessario per fare questi test.  In ambito fisiopatologico e biologico questa pratica è notevolmente usata. I test sono di tanti tipi.  I test più diffusi si basano nell’indurre su di una cavia determinate patologie e studiare i risultati a farmaci e ad altre pratiche terapeutiche.  Certe volte sono introdotti dei virus per analizzare il dato.  Un organismo fondamentale in questo settore è il FDA toxicology che si pone come un controllore inserendo delle regole da seguire per tutti i laboratori.  Gli esperimenti da laboratorio e quindi l’uso degli animali sono da alcuni anni un occasione di discussione.

EMEA Toxicology e le sue normative da rispettare

Dato di fatto che non si possa non tenere di conto infatti il ruolo che questi test hanno svolto nel miglioramento della ricerca scientifica, il problema etico è molto forte.  Per alcuni infatti il progresso in campo scientifico non deve essere obbligatoriamente centrato su queste pratiche, che vengono considerate per certi come una violazione non obbligatoria e conveniente sugli animali.  La sperimentazione sulle cavie è stata da sempre adoperata dalla ricerca biomedica per la sperimentazione di nuove tecniche mediche.  Per capire in maniera migliore i funzionamenti di attacco sul corpo umano e testare nuovi medicinali osservandone l’evoluzione sulle cavie animali è uno dei motivi per continuare questa ricerca.  Molti all’interno della comunità scientifica hanno cominciato ad avere dei dubbi sulla effettiva efficacia di ogni test e sulla loro conformità di sfruttamento degli esseri viventi, malgrado i molti avanzamenti della medicina in campo medico.  Molti altri scienziati di spessore in campo internazionale si scontrano per un maggior rispetto degli animali, credendo che tuttavia la sperimentazione in molti casi sia indispensabile se si rimane dentro i parametri obbligati dalla EMEA Toxicology.

Sviluppo in campo medico anche grazie alla Rat Toxicology?

Dentro alla Comunità Scientifica chi sostiene l’utilizzo della sperimentazione sugli animali, come la Rat Toxicology, sostiene che senza quest’ultima oggi non saremmo in grado di combattere molte infezioni e non esisterebbero molti delle cure attualmente in commercio.  Tutti i premi nobel per la medicina viventi, infatti, hanno ammesso che la ricerca in campo medico ha tratto innumerevoli vantaggi dall’utilizzo di animali in laboratorio.  La tecnologia del gene targeting, ad esempio, è usata ad oggi dai ricercatori di tutto il mondo per “ottenere” ratti con mutazioni inserite nei loro geni, Rat toxicology.  Il ricercatore può scegliere sia quale gene cambiare sia come mutarlo.  Questa sperimentazione sta assumendo importanza anche sugli studi sul cancro, su tantissime malattie e in ambito della medicina clinica.

Commenti

Gli integratori, un ottima soluzione per la forma fisica ideale.

I vostri sforzi per avere un ottimo fisico non hanno effetto? Non riuscite a trovare la giusta dieta per lo sport che state praticando in questo momento? Allora gli integratori naturali di Gensan sono la giusta soluzione. Una compressione di proteine adatte a tutti i tipi di sport presenti al mondo, dal ciclismo al nuoto, dal body bulding fino al calcio. Ogni prodotto, insieme ad una dieta adatta, è l’alimentazione migliore per aumentare le vostre prestazioni agonistiche.

INTEGRATORI DI OGNI TIPO

2Esistano diversi tipi di integratori, ognuno specificato per la propria funzione. Ci sono quelli a base di proteine, che aumentano la massa muscolare per gli sport ad alta intensità,   ci sono quelli a base di aminoacidi ramificati BCAA, che aiutano nell’attività fisica estrema prolungata, oppure gli integratori naturali, che aiutano a far perdere peso e a mantenere la linea. Ne esistono molti altri oltre quelli che ho elencato, e sono suddivisi in più categorie in base alla vostra necessità.

 

GLI SPORT NECESSITANO DEGLI INTEGRATORI

Il sito Gensan è diviso anche in sezioni sportive, grazie agli esperti che hanno suddiviso i vari prodotti in base allo sport che più si adattavano. Per esempio, per il calcio potrebbe servirvi un VEG EGG oppure un CLA, Mentre per il Body Building potrebbe servirvi un Barbel bar 50 o un Ipotonic Adoc Plus.

 

GLI INTEGRATORI SONO AMICI DEL CONSUMATORE4

I vari prodotti non sono divisi solo per quello che offrono o per il tipo di sport in cui possono essere utilizzati, ma anche in base al gusto del cliente. Siete vegetariani ma volete comunque usufruire dei nostri servizi? Nell’apposita sezione abbiamo sono disponibili i prodotti adatti a voi. Siete vegani e quindi volete prodotti senza ingredienti animali o loro derivati? Anche qui Gensan potrà soddisfarvi. Non potete mangiare il lattosio ma avete comunque bisogno degli integratori? Allora Gensan è il sito giusto perché potranno soddisfarvi nella sezione “Lattosio free”. Come avrete capito, ogni cliente potrà non solo scegliere gli articoli in base all’attività fisica che fa, ma anche in base alle proprie abitudini alimentari.

GLI INTEGRATORI HANNO A CUORE IL TUO OBBIETTIVO

Altra suddivisione davvero utile per i nostri utenti sono gli integratori divisi in base al vostro obbiettivo. Infatti, potrete scegliere il vostro prodotto in base a cosa avete intenzione di fare: intendente estendere la massa muscolare, la resistenza e la forza? Alla prendete gli articoli “muscle” bio-efficaci. Volete maggiore energia, più resistenza fisica e un rapido recupero muscolare? Allora prendete i prodotti Energy, che aumenteranno di parecchio le vostre prestazioni atletiche.

NON SOLO INTEGRATORI

6Gli integratori non sono l’unico prodotto che Gensan produce, ma ci sono anche utili accessori da portare con voi durante le sessioni di allenamento. Dall’asciugamano allo shaker, dal termos fino al polsino. Se cercate un prodotto per i vostri esercizi, potete sempre rivolgervi a questo ottimo distributore.

 

IN CONCLUSIONE

Come avrete notato, gli integratori Gensan sono i migliori, e i più adatti, trovabili in tutto il mercato italiano. Non ho mai visto un rivenditore migliore o più efficiente di questo, e sicuramente non rimarrete delusi dei magnifici prodotti acquistabili.

 

Comments off

Il problema adolescenziale del come baciare

Da adolescenti i problemi che a prima vista possono sembrare banali, sono invece ben più grandi. Una delle questioni tipiche dei ragazzi adolescenti è il come baciare. Spesso infatti, i ragazzi e le ragazze iniziano ad affrontare questo argomento con leggerezza, ma ben presto scoprono che la non conoscenza di questo argomento può diventare un vero e proprio problema.

Quando si è molto giovani si è anche inesperti e la nostra inesperienza porta a chiuderci in noi stessi, dando luogo a situazioni che spesso anziché risolversi, si accentuano. Una banalità come quella del come si bacia può rappresentare uno scoglio nella crescita della persona, che convive con questo interrogativo. Se sfortunatamente il primo bacio non si verifica nell’età adolescenziale, può accadere che la persona cresca senza sapere come baciare. Se questo comportamento sfocia in età adulta, può effettivamente diventare un vero e proprio problema

La questione non è dunque banale: come si bacia è una delle domande più ricercate su google e questo dimostra quanto l’argomento sia interessante per molte persone.

Come si bacia alla francese

Prima di affrontare un qualsiasi bacio, occorre accertarsi di avere un buon alito e una bocca ben inumidita. Dopo di questo, occorre assicurarsi che anche le labbra siano abbastanza umide, perché altrimenti può accadere che il contatto le irriti.

Per ottenere questa condizione iniziale conviene:

  • Usare il burro di cacao: mettere un po’ di burro di cacao sulle labbra specialmente nei mesi in cui è freddo. Usarlo comunque nel momento in cui sappiamo che potremo dover baciare qualcuno.
  • Passare le lingua sulle labbra: può sembrare banale ma questo gesto migliora sicuramente l’idratazione della pelle delle labbra rendendole più adatte al bacio.
  • Curare l’alito: usare mentine, lavarsi i denti, mantenere una corretta igiene personale è fondamentale.

Dopo aver ottemperato a questi piccoli ma fondamentali passaggi, iniziamo a vedere come come si bacia alla francese.

Il bacio alla francese è il più famoso, probabilmente perché nel cinema vi sono innumerevoli scene con questo tipo di bacio. Come si bacia alla francese pertanto è uno dei quesiti più ricorrenti per chi ha dei dubbi su come baciare una ragazza o un ragazzo.

Innanzitutto va detto che questo bacio è molto passionale e che ciò consente di rendere l’esperienza estremamente coinvolgente. Il bacio alla francese infatti è un’esperienza incredibilmente soddisfacente che coinvolge due persone nei loro olti canali sensoriali.

Avvicinarsi piano piano guardandosi negli occhi e poi chiuderli nel momento in cui si inizia a baciare è uno dei momenti più affascinanti della vita. Quando una persona fa questo vi sentirete incredibilmente appagati dal momento tanto che niente intorno a voi esisterà più.

Specialmente nel caso in cui stiate per dare il vostro primo bacio, l’esperienza che vivrete in quegli istanti rimarrà dentro di voi per tutta la vita. E’ fondamantale pertanto scegliere bene il compagno o la compagna di questa avventura perché quella persona, chiunque sia, non la dimenticherete mai.

Il Bacio alla Francese, oltre a essere così particolare nell’avvicinarsi delle due persone coinvolte, è coinvolgente anche per la sua realizzazione. Una volta che le due persone sono abbastanza vicine da toccarsi le labbra, sovente accade che una delle due faccia la prima mossa ed inizi a muovere la bocca con dei movimenti ripetitivi a cadenza periodica ed a frequenza variabile, Questo provoca una reazione nell’altra persona che asseconda questo movimento in un connubio di sensazioni e di emozioni indescrivibile.

Tutto questo da luogo nella persona al rilascio di sostanze che provocano piacere. Il cervello viene perciò stimolato nelle sue zone più profonde da questa esperienza e il ricordo sarò conservato all’interno della memoria per molto tempo.

Comments off

Spiegazione sugli apparecchi acustici

HearingPlanet offre una ricchezza di informazioni che consentono di ricercare gli apparecchi acustici.

Non c’è un apparecchio acustico particolare che è la migliore sul mercato e sarà opportuno per ogni perdita di udito. Selezione di un apparecchio acustico dipende dalla preferenza personale insieme con il grado e la forma di perdita dell’udito. 
Il processo di apparecchi acustici comparativa delle può essere complicato in quanto vi sono numerose marche e stili disponibili. E ‘importante ricordare che la maggior parte tutte le marche sono prodotte da uno degli otto principali produttori.

Quando la ricerca di apparecchi acustici essere sicuri di considerare quanto segue:

  • Molti rivenditori offrono “private label” apparecchi acustici. Esempi sono Miracle Ear, Beltone e Audibel.Questi rivenditori si limita a una marca e alcuni modelli. Essi offrono una tecnologia che può o non può più recenti a disposizione.
  • Non fatevi ingannare dalle affermazioni di risparmio enormi dai prezzi MSRP. Non basare l’acquisto solo su una rivendicazione di dollari salvati. Confronta i prezzi e tecnologie diverse marche.
  • Assicurati di scegliere un fornitore di cure dell’udienza che offre varie marche e modelli in modo che si può trovare l’aiuto giusto udienza per le vostre esigenze.

Scarica la nostra Guida all’acquisto per Apparecchi acustici -. Cosa c’è da sapere
HearingPlanet ha preparato una Guida gratuita Buyer Hearing Aid di fornirvi informazioni più dettagliate sui fatti riguardanti la perdita dell’udito e una spiegazione di apparecchi acustici e il modo in cui potrebbe aiutarti.

Questa Guida per l’Acquirente Aid Audizione vi offre:

  • Fatti circa la perdita dell’udito.
  • Dichiarazioni di sentire stili di aiuto, la tecnologia, e le opzioni.
  • Cosa bisogna prestare attenzione quando si acquistano apparecchi acustici.
  • Grafici di confronto delle ultime marche di apparecchi acustici e modelli.
  • Consigli per imparare ad ascoltare di nuovo con gli apparecchi acustici.

Commenti