Archive for musei

Biglietti Vaticano

All’interno della Città del Vaticano si trova una delle raccolte d’arte più grande e importante del mondo, un insieme di opere artistiche collezionate attraverso i secoli da parte dei Papi: i Musei Vaticani.

Acquistare i biglietti vaticano, significa poter visitare con un solo biglietto una grande quantità di opere di rilievo internazionale, tra cui Michelangelo, Raffaello, Van Gogh e Dalí, solo per citarne alcuni.

I Musei Vaticani nacquero all’incirca cinquecento anni fa, quando la scultura di Laocoonte, fu acquistata dal Papa Giulio II e la mise in esposizione in Vaticano.

Proprio nel 2006 i Musei hanno celebrato il cinquecentesimo anno di vita, aprendo al pubblico gli scavi archeologici di una necropoli che si trovano sul Colle Vaticano.

Che cosa è possibile visitare con i Biglietti Vaticano

Con i biglietti vaticano è possibile visitare tutto il complesso dei Musei Vaticani, che si trova in viale Vaticano a Roma e che comprende: musei, sale, collezioni, monumenti e tutte le zone aperte al pubblico dei Palazzi Vaticani.

I biglietti vaticano permetto far visita alla Pinacoteca, il museo che contiene le opere di Giotto, Leonardo, Raffaello e Caravaggio, ma anche alla Collezione d’arte Religiosa moderna, con Bacon, Dalì, Gauguin, Van Gogh e tanti altri artisti moderni e contemporanei.

Inoltre è possibile accedere al Museo Pio-Clementino, al Museo Missionario Etnologico, al Museo Gregoriano Etrusco, al Museo Pio Cristiano, al Museo Gregoriano Profano, al Padiglione delle Carrozze, al Museo Filatelico e Numismatico, ai Musei della Biblioteca Apostolica Vaticana e al Museo Chiaramonti.

Con i biglietti vaticano si accede anche ai Palazzi Vaticani

Oltre a poter visitare tutti i Musei, con i biglietti vaticano, è possibile entrare nei Palazzi Vaticani e visitare tutte le gallerie aperte al pubblico come: la Galleria dei Candelabri, la Galleria degli Arazzi e la Galleria delle carte geografiche.

Grazie ai biglietti vaticano si può anche accedere alla Cappella Sistina, la Cappella di Urbano VII e alla Cappella Niccolina, l’appartamento di San Pio V, la Loggia di Raffaello, la Sala Sobieski e l’appartamento Borgia, oltre a tante altre stanze e saloni ricche di opere d’arte.

I Musei e i Palazzi Vaticani sono chiusi tutte le domeniche e durante le festività religiose, sono invece aperti dal lunedì al sabato dalle nove di mattina alle sei del pomeriggio

Commenti